domenica 19 gennaio 2014

LA MIA PRIMA TORTA CON LE CAROTE

Tra le varie cose che adoro di Barcelona c'è la multiculturalità! Ho provato un ristorante etiope con le solite amiche e ci è piaciuto davvero tantissimo: ci hanno servito un piatto unico che comprendeva una specie di enorme crepe aperta con sopra tantissime diverse pietanze di carne, verdura, uova e legumi. Stranissimo mangiare con le mani rompendo la base e riempiendola con i vari ingredienti.

Alla fine come dolce un'amica ha preso una torta di carote che avevano fatto in casa che era buonissima e ho provato a replicarla: devo dire che sono molto soddisfatta del risultato e che la rifarò.

MUFFINS ALLE CAROTE

100 gr di farina 00
100 gr di farina integrale
1 cucchiaio di cacao amaro
200 gr di carote
80 gr di zucchero
80 gr di burro
2 uova
buccia di arancia
cannella
zenzero
1 bustina di lievito
sale

Grattuggiare le carote e lasciare scolare dell'acqua in eccesso.
In una ciotola montare le uova con lo zucchero e il sale, aggiungere il burro fuso, quindi la buccia d'arancia, lo zenzero e la cannella, poi le farine e il cacao.
Inserire le carote e una volta amalgate il lievito.
Mettere negli stampini e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti.


Una de las muchas cosas que me encantan de Barcelona es la multiculturalidad! Probè con las amigas un restaurante etiope y nos gustò muchisimo: nos llevaron un plato combinado que tenia una crepe enorme abierta (para dar la idea) y por encima llevaba muchas cosas diferentes de carne, verdura, huevos y legumbres. Muy raro comer con las manos rompendo la base y rellenandola con los ingredientes. Al final una amiga eligiò como postre una tarta de zanahoria casera que estaba muy rica y probè a hacerla: tengo que decir que me saliò muy bien y la harè otras veces!

MAGDALENAS DE ZANAHORIAS

100 gr de harina 00
100 gr de harina integral
1 cucharada de cacao
200 gr de zanahorias
80 gr de azucar
80 gr de mantequilla
2 huevos
ralladura de naranja
canela
jengibre
1 bolsito de polvo para hornear
sal

Rallar las zanahorias y dejarlas escurrir del agua.
En un bol batir los huevos con el azucar y la sal, anadir la mantequilla fundida, luego la ralladura de naranja, el jengibre, la canela, las harinas y el cacao.
Insertar las zanahorias y despues el polvo para hornear.
Poner en los moldes y hornear a 180 grados por unos 20 minutos.


15 commenti:

  1. Ciao Valentina, immagino sia buonissima, mi piacciono molto i dolci con le carote... bello lo stampo a tazzina!!! Brava!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  2. Vale questa presentazione è super carinissima! E chissà che bontà :-) Bacioni

    RispondiElimina
  3. Io l'adoro la torta di carote!!! Brava!!! ^_^

    RispondiElimina
  4. Che belle queste tortine, presentazione irresistibile!!!!

    RispondiElimina
  5. adoro i dolci con le carote e la presentazione nelle tazzine di silicone è troppo carina!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. mmm nn avevo mai visto l'abbinata carote e cacao... voglio le tue tazzine!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao, ottima la torta di carote, mai fatta con il cacao....che bella presentazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Grazie anche io adoro quelle tazzine!

    RispondiElimina
  9. Queste tazzine sono davvero deliziose. Le tortine sono davvero carinissime presentate così. Sai che la settimana prossima devo venire a Tarragona per lavoro? è una bella città?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh non è una gran cosa, una cittadina normale!

      Elimina
  10. Carinissime le tue tortine "in tazzina"!! Adoro le torte con le carote e questa ricetta è molto invitante! Un abbraccio e a presto. Mary

    RispondiElimina
  11. Che carine vale le tue tortine in tazza:D un bacione dall'italia

    RispondiElimina
  12. Ma che carine le tortine nella tazza ! La torta di carote (e mandorle) è un classico dell'alto adige e a me piace molto

    RispondiElimina
  13. La torta di carote è davvero buona e quelle tazzine sono troppo carine :)
    Un abbraccio Valentina, buon pomeriggio!!!!

    RispondiElimina