mercoledì 12 febbraio 2014

PASTE DI MELIGA

Qui a Barcelona la farina di mais non va tanto, non l'ho mai vista nei supermercati. Io, essendo veneta, invece sono super abituata a vederla a partire dalla polenta ma anche nei dolci e mi piace tantissimo!!!!! Con nostalgia posto queste paste di meliga che ha fatto la mia mamma a distanza per il mio compleanno che di sicuro saranno state buonissime!!!

Tanto più che hanno l'aggiunta del cioccolato fondente che in realtà non sarebbe previsto!!!

PASTE DI MELIGA

200 gr di farina
200 gr di farina di mais fioretto
180 gr di burro
125 gr di zucchero
2 uova
1 cucchiaino di lievito
1 bacello di vaniglia
sale
100 gr di cioccolato fondente

Mescolare le due farine con il lievito, in un'altra ciotola montare il burro con lo zucchero e i semi della vaniglia e continuando a montare aggiungere le uova, il sale e le farine con il lievito, poi il cioccolato tritato e formare una palla. Far riposare a temperatura ambiente per un'ora. Passato il tempo prendere la sac-a-poche, riempirla e formare dei cerchi fino ad esaurimento della pasta . Infornare a 180 gradi per circa 15 minuti.


Aquì en Barcelona no se suele utilizar la harina de maiz, nunca la vi en los supermercados. Pero yo, que soy veneta, estoy acostumbrada a verla en los platos salados como la polenta pero tambièn en los dulces y me gusta muchisimo!!!! Con mucha anoranza pongo esta receta de galletas de Meliga que hizo mi madre por mi cumple desde allì y que por supuesto estaban riquisimas!!
Aun màs porque llevaban chocolate que en la receta original no està!

GALLETAS DE MELIGA

200 gr de harina
200 gr de harina de maíz fina
180 gr de mantequilla
125 gr de azúcar
2 huevos
1 cucharada pequeña de levadura
1 vaina de vainilla
sal
100 gr de chocolate negro

Mezclar las dos harinas con la levadura en un bol, en otro bol batir la mantequilla con el azúcar y las semillas de la vainilla, luego añadir los huevos, la sal y las harinas y luego el chocolate cortado en trozitos obteniendo una bola. Dejar reposar una hora. Coger la manga pastelera, rellenarla y formar unos círculos hasta acabar la masa. Hornear a 180 grados por unos 15 minutos.

11 commenti:

  1. Ciao Valentina! Anche qui in Abruzzo si usa molto la farina di mais. Ho sentito parlare delle "paste di meliga" ma non ho mai avuto il piacere di assaggiarle. Ora, con la tua ricetta, potrò rimediare!! Sono sicura che sono squisite!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  2. Beh io son padovana, quindi con la farina di mais sfondi una porta aperta!!!! E brava la tua mamma!!!!

    RispondiElimina
  3. Fantastici! Proverò a farli! Ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
  4. Buonissime Vale!!!!!!! E brava alla tua mamma!!:) un bacione!

    RispondiElimina
  5. Che buone!!! ne ho sentito parlare in qualche libro di cucina ma mai mangiate mi incuriosiscono tantissimo!!! Grazie per la ricetta!!

    RispondiElimina
  6. a me quell'aggiunta di cioccolato piace tantissimo!!!!!!!!!!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte e se provate fatemi sapere!

    RispondiElimina
  8. Che carina tua mamma che prepara i dolcetti per il tuo compleanno anche se siete lontane. Non le ho mai assaggiate, però mi piacciono i dolci con la farina di mais, tipo l'amor polenta

    RispondiElimina
  9. A me piacciono molto i biscotti con la farina gialla, mi piace lo scricchiolio e la rusticità che hanno. Non ho mai fatto la frolla montata con la farina di mais, mi hai dato un'ottima idea. Ringrazia tua mamma !

    RispondiElimina