mercoledì 7 maggio 2014

ORECCHIETTE ALLA ZAPPATORA

Visto che anche quest anno non ho avuto un vero pranzo di Pasqua questo weekend ho deciso di farmi un primo che adoro: mio fratello mi aveva portato dalla Puglia una pasta eccezionale, ovvero le orecchiette artigianali! e le ho condite con un sugo che ho conosciuto nelle mie vacanze lì, dove era chiamato alla zappatora: ora che le verdure sono ben mature e saporite viene benissimo e io adoro il piccante!


ORECCHIETTE ALLA ZAPPATORA

80 gr di orecchiette
1 peperone rosso
1 melanzana
1 poco di cipolla
sale
olio evo
peperoncino
origano

Scaldare in una padella un filo d'olio e appassire la cipolla, quindi aggiungere la melanzana e il peperone lavati e tagliati a pezzetti, il sale e un goccio di acqua. Cuocere a fuoco dolce fino a che saranno cotti, poi condire con origano, peperoncino e olio.
Lessare la pasta e saltarla nella padella delle verdure.


Como este ano no hice una verdadera comida de Pascua, este finde he decidido hacerme un plato que me encanta: mi hermano me habia traido de Puglia una pasta maravillosa, o sea orecchiette casere! y hice una salsa que me ensenaron alli cuando fui de vacaciones, que se llamaba a la zappatora: ahora que las verduras son muy maduras y sabrosas sale super rico y me encanta el sabor picante!

ORECCHIETTE ALLA ZAPPATORA

80 gr de orecchiette
1 pimiento rojo
1 berenjena
1 poco de cebolla
sal
aceite
guindilla
oregano

Calentar en una sarten un poco de aceite y dorar la cebolla, luego anadir la berenjena y el pimiento lavados y cortados en trozitos, la sal y un chorrito de agua. Cocinar suave hasta que sean blandos, luego alinar con oregano, guindilla y aceite.
Hervir la pasta y saltearla en la sarten con las verduras.

15 commenti:

  1. Devono essere una favola: gustose e genuine!
    W i piatti della tradizione come le orecchiette :) sono il formato di pasta preferito di mio marito tra l'altro!!

    RispondiElimina
  2. Anch'io adoro il piccante e questa pasta mi fa impazzire!!!:)
    Un bacione Vale!

    RispondiElimina
  3. Che buone le orecchiette, con le verdure e un po' piccantine, lo sono ancora di più!!! Brava Valentina!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  4. Semplicemente buonissime, adoro le orecchiette!
    Ciao, a presto

    RispondiElimina
  5. Ti sei regalata un bellissimo piatto! ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. che posso dire davanti ad un piatto così!!! io adoro le orecchiette, ho l'acquolina solo a vedere la foto :D
    Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  7. Che buone devono essere. Non sapevo il piatto si chiamasse così.
    Le orecchiette sono tra i formati di pasta che adoro.

    RispondiElimina
  8. Ommamma chissà quanto doveva essere buono questo piatto. Già le orecchiette artigianali dovevano essere deliziose di loro, poi condite con questo sughetto saporito e leggero dovevano essere davvero super

    RispondiElimina
  9. Fantastiche!!!!! Mi è già venuta fame!! ;)

    RispondiElimina
  10. Ciao Valentina, le orecchiette vanno forte anche a casa mia. Mio figlio le mangia di gusto e quindi gliele faccio spesso, proverò anche la tua versione! Colgo inoltre l'occasione per invitarti a partecipare alla rubrica "La via dei sapori" che questo mese fa tappa in Spagna. Non puoi mancare! Buona giornata e soprattutto buon w-end!

    RispondiElimina
  11. La pasta artigianale ha sempre una marcia in più. Se poi è condita con le verdure è il top. Me ne allunghi un piatto ?

    RispondiElimina
  12. tiene una pinta deliciosa como todo lo que veo por tu blog, me quedo por aqui, bicos

    RispondiElimina
  13. quanto mi piacciono gli orecchiette, non conoscevo questa ricetta ma adoro la pasta con le verdure, da provare! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Vale hai fatto proprio bene a prepararti questo piatto gustosissimo, immagino la bontà! Bravissima, un bacione e felice weekend :) :**

    RispondiElimina