domenica 5 ottobre 2014

ENGLISH SCONES

Uno dei buoni ricordi che ho dell'Inghilterra è legato agli scones, delle focaccine che si mangiano a metà pomeriggio con il thè insieme a burro e marmellata.
Non li ho mai trovati in Italia come li trovavo lì, ma mi ha incuriosito questa ricetta perchè dalle foto sembravano davvero loro!! Ho provato a farli usando però la nocciolata avanzata mischiandola all'impasto al posto delle gocce di cioccolato e devo dire che davvero sono loro!!!

Sono sofficissimi e delicati, per lo meno a me piacciono molto e non ci vuole nulla per farli!

SCONES

250 g di farina
40 g di zucchero
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 pizzico di sale
90 g di burro
150 ml di latte
nocciolata

Setacciate 2 volte la farina con il lievito ed il sale.
Versate in una ciotola unendo lo zucchero ed il burro freddo a pezzetti.
Lavorate con la punta delle dita fino ad ottenere uno sfarinato quindi versate il latte ed amalgamate con una forchetta. Unite la nocciolata.
Passate il composto sulla spianatoia infarinata ed appiattite con le mani ad uno spessore di 3 cm.
Con uno stampino tondo di 5 cm circa tagliate dei dischi e disponeteli nella teglia foderata di carta da forno. Non importa se sono irregolari, anche questa è una loro caratteristica. 
Spennellare con latte. Infornare a 200° per 15-20 minuti.


Uno de los buenos recuerdos què tengo de Inglaterra es de  los scones, unos pastelitos què se comen por la tarde con el thè, con mantequilla y mermelada.
Nunca los encontrè en Italia como eran allì, pero me llamò la atencion esta receta porquè las fotos eran muy parecidas!!! Probè a hacerlos pero con la nocciolata què me quedaba mezclada a la masa en lugar què los trozos de chocolate y puedo decir què son ellos!
Son muy delicados y suaves, me gustan mucho y son muy faciles de hacer!

SCONES

250 g de harina
40 g de azucar
2 cucharadas pequenas de Royal
1 pizca de sal
90 g de mantequilla
150 ml de leche
nocciolata

Tamizar 2 veces la harina con el Royal y la sal.
Vertir en un bol, con el azucar y la matequilla en trozitos.
Amalgamar y luego anadir la leche y la nocciolata mezclando con un tenedor.
Poner la masa en la masa y hacerla 3 mm de altura.
Cortar en discos y ponerlos en la bandeja del horno encima a papel para hornear; no pasa nada si son irregulares, es normal.
Pincelar con leche y hornear a  200° unos 15-20 minutos.


16 commenti:

  1. cara Valentina , che dire , sono semplicemente meravigliosi , bravissima e felice settimana

    RispondiElimina
  2. Quanto mi piacciono questi scones! Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. non li ho mai assaggiati , quando sono andata a londra mi sono sfuggiti! proverò i tuoi , un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  4. Wow che buoni con la nocciolata... una delizia!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  5. me ne parlano tutti benissimo, mi sembrano molto golosi, da provare!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Ciao Vale :) Deliziosi, anche a me piacciono molto e i tuoi sono davvero invitanti! Bravissima, un bacione e buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
  7. Sono nella mia lista delle ricette da fare, devono essere buoni!!

    RispondiElimina
  8. anche io li adoro ma fino ad ora non ho mai trovato una ricetta che si avicinasse agli originali, proverò la tua!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Buonissimi gli scones Valentina! La tua ricetta la proverò al più presto...sembra deliziosa! Baci, Mary

    RispondiElimina
  10. Devo assolutamente provare la ricetta!! Grazie Vale, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  11. non lì ho mai fatti ma mi ispirano moltissimo!!! sembrano deliziosi! Un bacione

    RispondiElimina
  12. Sono uno splendore! Non faccio degli scones da trooooppo tempo, devo provarli! Un abbraccio

    RispondiElimina