domenica 15 marzo 2015

TORTA PRE MARATONA!

Oggi è il giorno della maratona di Barcelona: dopo mesi di allenamenti e sacrifici eccoci qui! Obiettivo di 3 ore e mezzo e sono arrivata in 3 ore e 29!!!! è stata un'emozione unica, per l'ambiente, la squadra, le lepri l'adrenalina!!! Non c'è stato muro, solo tanta emozione! E adesso le gambe non mi rispondono ma non importa, arrivare a mettersi a piangere con il proprio compagno di avventura è stato unico!
E la ricetta di oggi?? L'ho fatta ieri, è di Lory ed è un incanto anche se io l'ho fatta senza alcuni ingredienti che non avevo a casa!


TORTA DI RICOTTA AGLI AGRUMI

1 dose di frolla (per esempio questa)
Succo e scorza di un arancia non trattata
3 uova
1 pizzico di sale
50 g di zucchero
300 g di ricotta
150 g di marmellata di agrumi

In un pentolino, versate il succo di un'arancia e la scorza grattugiata, fate ridurre di 1/3 circa.
Separate le uova. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.
Montate a spuma i tuorli con lo zucchero e la ricotta. Incorporate al composto il succo d'arancia e gli albumi montati a neve.
Spalmate la marmellata sulla base della frolla. A questo punto versate la massa di ricotta e livellate.
Infornate e cuocete per circa 25 minuti (180°), se la superficie tendesse a scurirsi, coprite con un foglio di alluminio.


Hoy fue la maratón de Barcelona: después de meses de sacrificios ha llegado!!
Mi objetivo era de 3 horas y medio y he conseguido 3 horas 29!!! ha sido una emoción única por el ambiente, el equipo, la adrenalina! No he tenido muro, solo mucha ilusión! Y ahora las piernas no me responden pero no pasa nada, llegar y llorar con mi compañero de aventura ha sido único!
Y la receta de hoy? La hice ayer, es de Lory y es fantástica aun si yo la hice sin unos ingredientes que no tenia en casa

TARTA DE RICOTTA CON NARANJA

1 masa frolla (como esta)
zumo y ralladura de una naranja
3 huevos
1 pizca de sal
50 g de azúcar
300 g de ricotta
150 g de mermelada de naranjas

En una cacerola, verter el zumo i la ralladura de una naranja hasta que se reduzca de 1/3.
Separar los huevos. Batir las claras a punto de nieve con un poco de sal.
Batir las yemas con el azúcar y la ricotta. Unir el zumo y las claras.
Verter la mermelada encima de la frolla. Luego la crema de ricotta.
Hornear unos 25 minutos (180°), si empieza a ser demasiado oscura cubrir con papel de aluminio.

19 commenti:

  1. Una delizia tutta da gustare, fresca e golosa ! Buona serata e complimenti per il traguardo !

    RispondiElimina
  2. deve essere davvero buona, complimenti per la voglia che hai di fare queste cose, io non sono molto atletica!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. complimenti per la maratona e per la torta ! un abbraccio
    Reby

    RispondiElimina
  4. Complimenti Valentina ! Ho una cara amica che è appassionata di corsa e partecipa ogni domenica ad una gara. So quanto allenamento c'è dietro. Ma che soddisfazione...eh ?!?! La torta bella sostanziosa è perfetta per la maratona (prima e dopo !)

    RispondiElimina
  5. Sono arrivata qui per la torta e devo farti i complimenti per ben altro. Mi piacciono i perseveranti e quelli che affrontano le sfide. Da oggi ti seguo, di corsa e su GFC!
    V.
    P.s. Se ti va mi trovi qui: www.sevacolazione.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che soddisfazione!!!! Io di sportivo faccio ben poco, un paio di allenamenti a settimana, qualche camminata e un po' di bici, per cui sono veramente colpita dalle persone tenaci come te. La torta? Pare davvero deliziosa, me la copio!

    RispondiElimina
  7. La giusta ricompensa per la maratona :D

    RispondiElimina
  8. 3.30?!???? ma sei un missileeeeeee. Bravissima, è davvero un gran tempo e io lo so bene. Complimenti.
    Poi spero tu abbia recuperato le energie con una bella fetta di questa crostata, ma anche due visto lo sforzo

    RispondiElimina
  9. Complimenti cara Vale sei fortissima!!! Un bel traguardo raggiunto che meritava un super premio golosissimo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Maratona??? Ma complimenti Valentina, io potrei morire.... MI consolo con la tua golosissima torta, brava!!!

    RispondiElimina
  11. Complimenti per la maratona...io se quando vado a correre mangio così non riesco ad uscire neanche dalla porta!!!

    RispondiElimina
  12. complimenti Vale, sia per la maratona, che per questa bellissima torta! Un bacione

    RispondiElimina
  13. Che brava, anche io dovrei mettermi a correre e provare almeno una volta nella vita a fare una maratona. Deve essere una sensazione bellissima l'arrivo al traguardo.
    Beata te che vivi a Barcellona! :-)

    RispondiElimina
  14. che goduria questa torta pre-maratona!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. tesoro ma sei stata bravissima! Io non avrei mai la tua tenacia nell'allenamento...diamo pure sono super pigra, ma vale che mi sono fatta a piedi tutta la rambla dalla statua di colombo fino alla fine di rambla Catalunya per fare shopping? Deliziosa questa crostata la voglio provare!
    baci
    Alice

    PS abbiamo mangiato benissimo al ristorante che mi hai segnalato al porto! grazie <3

    RispondiElimina
  16. Grazie a tutte e sono felicissima ti sia trovata bene qui a bcn!!!

    RispondiElimina
  17. questa tua ricetta me l' ero persa! Che distratta, è buonissima!
    Buon WE!

    RispondiElimina
  18. assolutamente per prima cosa complimenti per l'ottimo rislutato ottenuto nella corsa, quanto sei brava!!!!!!!!!!
    E che dire di questo dolce? Meraviglioso!

    RispondiElimina