lunedì 18 luglio 2011

Qualcosa di semplice

Sono in una fase strana della vita…
Non so come spiegarlo, ho bisogno di cose semplici, un po’ improvvisate, come tornare a Padova a trovare i miei un venerdì sera per fare loro una sorpresa, per lasciarmi alle spalle tutta la settimana, la vita programmata, i tempi scanditi al minuto…
Voglia di cogliere l’attimo e di godermi un sorriso, senza pensare troppo a quello che ci sta sotto, senza paranoie…giusto un po’ di relax..
Boh…sarà il caldo, sarà che le ferie si avvicinano e ne sento di più il bisogno!
E con questo stato d’animo cosa poteva sfornare la mia cucina (per dire tutta la verità il freezer di mia mamma in questo specifico caso!)??? …. Visto che mi era appena arrivato il premio vinto con il contest di Stefano e Veronica qui che ringrazio tantissimo ancora ne ho approfittato per fare questo esperimento


SIMIL SOLERO ALLA PESCA

250 gr di yogurt bianco (io adoro il Granarolo)
300 gr di pesche mature al netto degli scarti
2 cucchiai di zucchero


Lavare e sbucciare le pesche, poi frullarle in modo che resti una crema liscia. Unire lo zucchero e lo yogurt e mescolare fino ad avere un composto omogeneo.
Riempire gli stampini e mettere in congelatore per circa sei ore.
Semplice no??

Con questa ricetta partecipo al contest "Copie ma Buone" di Cucina Amore Mio

13 commenti:

  1. proprio quello che ci vuole, semplici semplici e fruttosi ;) che bella forma hanno!

    RispondiElimina
  2. Ciao valentina :) Sono arrivata qui per caso da un tuo commento su un blog! Mi unisco anch'io tra i tuoi followers :) A presto! Laura

    p.s. questi simil solero devono essere veramente buoni! ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao! Che bello vedere che hai già utilizzato il nostro regalino...e che idea buonissima che hai avuto!!! Complimenti!!! :) Buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Genny: quando si dice telepatia!
    Pips: ora ho cpaito chi sei...che onore vederti nel mio blog!
    Laura: grazie mille,verrò prestissimo a visitarti!
    Ste e Vero: grazie a voi, come potevo non provarlo subito!

    RispondiElimina
  5. Ciao bella! ci sono momenti della vita che sono cosi. Ma se le vacanze stanno per arrivare resisti! Magari gustandoti uno di questi golosi gelati. Troppo belli e pure light! A presto :)

    RispondiElimina
  6. Succede, succede...e non è sempre un male ;-)

    Questi sono bellissimi, e ho deciso pure che voglio questi stampini bellissimi!

    RispondiElimina
  7. che belli sono! e si...succede spesso anche a me!

    RispondiElimina
  8. Grazie x essere passate a entrambe!
    si gli stampini sono meravigliosi e anche comodi poi x sformare (avevo il terrore di distruggere tutto all'ultimo!): invece li ho rifatti con le more e sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  9. Giuliana
    sono proprio buoni, io gli ho assaggiati, con questa calura non c'è di meglio

    RispondiElimina
  10. stupendo... che dire?ed anche bello!

    RispondiElimina
  11. Grazie, ho ricevuto questa ricetta per il contest.
    E già che ci sono faccio un giro.
    Comunque già alla prima pagina... "Brava!".
    Ciao.
    Vado, vedo e sicuramente rubo (citando la fonte naturalmente!).
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  12. Riscrivo perché il commento si è perso.
    Dicevo:
    Rivedendo questa tua rricetta è quasi uguale a quella che ho pubblicato poco fa.
    in forma diversa ma =.
    Ma GIURO che non volevo copiarti.
    Forse è stata una cosa inconscia.
    E dicevo ancora:
    Corro subito a mettere i tuoi riferimenti:
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina