lunedì 24 ottobre 2011

I POMODORI CONFIT..AMORE A PRIMA FORCHETTATA!

Era un po’ che li adocchiavo in rete e mi sono convinta quando li ho visti da Martina … le ho scritto per avere tutte le rassicurazioni del caso e poi sono partita!!!
Ora che fa freddo è davvero un piacere avere il forno acceso!!!!
Ma cosa sono i pomodori confit???
Confit significa candito e si tratta semplicemente di pomodori fatti candire in forno, quindi una cottura a bassa temperatura, lenta e con un pizzico di zucchero, per ottenere un risultato morbido, quasi cremoso in bocca e leggermente dolce.

Si possono usare tutte le spezie che piacciono: personalmente ho optato per l’origano pugliese di cui vi ho già parlato per il suo profumo e sapore.

La ricetta??? Stupidissima in sé, basta essere pazienti o trovarsi altre alternative nel frattempo (io mi sono messa a fare la pasta sfoglia ma ve ne parlerò un’altra volta!)!
Vi riporto quella di Martina come l’ho fatta io:

 POMODORI CONFIT


pomodori ciliegini
origano
sale
zucchero
olio extravergine

Tagliate a metà i pomodorini e disponeteli su una teglia coperta di carta forno con il taglio rivolto verso l'alto. Conditeli prima con del sale, poi con dello zucchero e l'origano, infine irrorateli con dell'olio a filo.
Cuocete circa un’ora e mezzo a 130 gradi, dipende dal forno, finchè saranno appassiti ma non seccati.
Io li ho usati per condire un bel bulgur, ma sono ideali anche in bruschetta calda da servire come antipasto che ricordi l’estate!

17 commenti:

  1. Grazie per averli provati..Sono buonissimi vero?
    p.s. io li farei cuocere un pochino doi più la prossima volta...:)

    RispondiElimina
  2. Sono una vera delizia, concordo con te!

    RispondiElimina
  3. hai detto bene! amore a prima forchetta! buonissimi! ne devio fare qualche vasetto anche io!

    RispondiElimina
  4. a chi lo dici...io li adoro!!!!!! e li faccio spessissimo!
    Una vera delizia
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. uuuuuuuuhhhhhhh
    mi trafiggi il cuore con la visione di questi pomodori-adoro-ricordo del mare- sapore d'estate...
    etc etc
    sento il profumo fin qui da me!

    RispondiElimina
  6. Ma sono buonissimi!Una forchettata anche per me grazie!

    RispondiElimina
  7. Grazie ragazze!
    Martina: la prossima volta li farò cuocere di più e ti farò sapere!

    RispondiElimina
  8. ...provali per condire gli spaghetti...e poi ci grattuggi sopra una bella spolverata di pecorino o cacioricotta....'na bonta'!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Mi ero dimenticata di metterti nella sezione "le mie ricette fatte da voi"", ma oggi ho provveduto a rimediare!

    RispondiElimina
  10. Buonissimi, li adoro, brava Valentina!!!!

    RispondiElimina
  11. mmmmm.....che buoni.....baci baci la stefy

    RispondiElimina
  12. Simo: grazie del consiglio, sarà per i prossimi!
    Martina: figurati, grazie a te!
    Speedy e Stefy: troppo buone!!!

    RispondiElimina
  13. gnam..che bontà, una ricetta da provare!!
    Dai un’occhiata al mio blog, e se ti piace seguimi, mi farebbe davvero molto piacere, ti aspetto!

    Cosa mi metto???

    RispondiElimina
  14. sisi hai ragione sono favolosi...non si smetterebbe mai di mangiarne

    RispondiElimina
  15. li devo provare anche io, mi hai convinta, ottima idea poi con il burgul, me li preparo da mangiare in facolta!
    grazie

    RispondiElimina
  16. si non si smetterebbe mai e magari avessi conosciuto il bulgur un paio di anni fa quando ero all'uni!!!

    RispondiElimina
  17. Essì, sono davvero una favola questo pomodori! Chissà perchè però non ho mai provato a farli, devo recuperare, magari seguendo la tua ricetta! ^_*
    Tiziana

    RispondiElimina