lunedì 11 giugno 2012

DOLCI ALLA RISCOSSA!


Sono in fase di ripresa, per fortuna il peggio è passato, mi è tornata una fame ancestrale!
Ovvio che non sono al punto di farmi una bella carbonara ma almeno adesso riesco a variare dalla tristezza della settimana scorsa!
Mi sono concessa questa crostata nel weekend: avevo adocchiato da un po’ i biscotti di Barbara e ho deciso di usarli come base per una frolla (ne ho avanzata un po’ con cui mi sono dedicata una decina di biscottini davvero meravigliosi!!!), visto che la farina di grano saraceno è molto più digeribile di una 00.

Vista la rusticità della base volevo un ripieno particolare ed ero molto indecisa tra una composta homemade di fragole o di ciliegie visto il periodo.
Ho optato per le ciliegie che erano davvero stupende ed ecco cosa ne è uscito!


CROSTATA AL GRANO SARACENO E COMPOSTA DI CILIGIE

100g burro
65g zucchero bianco
60g zucchero di canna
1 uovo
180g farina di grano saraceno
100g farina 00
un pizzico di sale
½ cucchiaino di lievito
1 cucchiaio di acqua di rose (mia personale aggiunta!)

500 gr di ciliegie
200 gr di zucchero
Un bicchierino di Agricanto (liquore all’amarena)
200 gr di ricotta

Per la frolla: lavorate a crema il burro con gli zuccheri, unite l’uovo e il sale.
A questo punto inserite le farine, il lievito e il sale lavorando brevemente fino a ottenere una palla che sarà molto morbida. Tenerla in frigo almeno un’ora (io una notte).
Per il ripieno: lavate e denocciolate le ciliegie, quindi mettetele in una padella con lo zucchero e l’agricanto. Fate sobbollire dolcemente fino a che saranno morbide ma non sfatte, poi fate raffreddare. Incorporate la ricotta.
Stendete la frolla e bucherellatela, quindi versate il ripieno e infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. 
 Con questa ricetta partecipo al contest di Barbara sulla ciliegie

25 commenti:

  1. Con questa farcitura la tua crostata è squisita!!! Buona ripresa :)

    RispondiElimina
  2. Che bella la tua crostata, originale e sfiziosa!!!

    RispondiElimina
  3. contenta che tu stia meglio, deliziosa la crostata!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Ecco perche` mi chiedevi della ricetta!!! beccata! e che crostata !!! Grazie mille ... uff, sempre di corsa, ma se riesco questa settimana faccio anche io qcosa con le ciliegie ;)

    RispondiElimina
  5. Sono davvero felice che ti senta meglio e tesoro da questa crostata si vede benissimo...Troppo bella e golosa!!!!!!!!!!!
    Un bacione Vale

    RispondiElimina
  6. Buonissima questa torta!! La farina di grano saraceno da sempre un tocco in più!!

    RispondiElimina
  7. Menomale che ti sei rimessa e sei tornata alla carica con questa delizia. Mi piace molto lìidea di questa frolla senza grassi. Vorrei proprio provarla. buona settimana!

    RispondiElimina
  8. :( ciao vale, ti ho scritto un po' di volte, mi sono unita ai tuoi lettori ma non sei ancora passata a trovarmi! io ti aspetto:

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. buona, e bello il colore, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. E che ripresa! una crostata proprio degna della fase di rinascita! interessante la base e golosissima la composta.. insomma.. un signor dolce:) un abbraccio Vale e buon lunedì:*

    RispondiElimina
  11. gran bella crostata..sembra davvero buona!

    RispondiElimina
  12. Uhmmm, sana e golosissima!!!Un bacione cara!

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte vi terrò aggiornate!

    RispondiElimina
  14. sono contena che ti senti meglio....e questa crostata è favolosa, dev'essere davvero squisita!
    un bacione

    RispondiElimina
  15. una bontà!!! adoro la base con il grano saraceno e le ciliegie insieme sono incredibilmente buona! idea che ti rubo di sicuro!! ciao cara!

    RispondiElimina
  16. Ciao cara son felicissima per te!Sai che ho usato una sola volta questa farina ma non l'ho "spezzata"e non ti dico cosa è venuto fuori hihihihihi,ho ancora metà pacco in dispensa,appena possibile la provo!bravissimaa ..ciaoo buona serata

    RispondiElimina
  17. Bene bene, sono proprio contenta che il peggio è passato e sei tornata in forma. Adoro la farina di grano saraceno e quel ripieno ci si adatta a meraviglia. Golosissima crostata :)

    RispondiElimina
  18. Bellissimo e pieno di fantasia questo dolce estivo!Brava!

    RispondiElimina
  19. io ho sempre spezzato la farina di grano saraceno e così la adoro!

    RispondiElimina
  20. Bene sono felice che ti stia riprendendo!!
    Non ho mai fatto una frolla con il grano saraceno, e non sapevo neanche che fosse più digeribile.

    RispondiElimina
  21. evviva le ciliegie! io le adoro! Le hai impiegate meravigliosamente............

    RispondiElimina
  22. Complimenti per il tuo blog! davveo bello! da oggi ti seguo, se ti va, passa anche tu da me

    RispondiElimina