giovedì 27 settembre 2012

SEMPLICE COME INCONTRARSI A BARCELONA!

Quando son venuti i miei genitori volevo presentare loro un dolcetto da gustare con una tazza di caffe', giusto perche' si riposassero un po' dal viaggio prima di iniziare la dura vita dei turisti!
Non sapevo cosa fare, ma alla fine ho pensato che le cose semplici sono quelle che si apprezzano di piu' in questi momenti: volevo ricreare la quotidianita' e cosi' ho preparato un normale caffe' della moka e una torta allo yogurt di quelle alte e soffici.


Visto che in questo periodo sono cocco-dipendente ho sostituito una parte della farina con il cocco essiccato per dare un tocco un po' diverso.
Comunque state attenti perche' la mamma mi ha portato un sacco di ingredienti strani che non vedo l'ora di usare con le prossime sperimentazioni!

TORTA ALLO YOGURT e COCCO

200 gr di farina
75 gr di cocco essiccato
100 gr di zucchero
80 gr di burro
125 gr di yogurt bianco
2 uova
1 bustina di lievito
zeste di limone
1 pizzico di sale

Sbattere le uova con lo zucchero, un pizzico di sale e le zeste di limone, quindi aggiungere il burro sciolto e lo yogurt. Incorporare le farine e il lievito.
Mettere il composto in una tortiera coperta di carta forno e cuocere a 180 gradi per circa 45 minuti (fare la prova dello stecchino).
io l'ho lucidata appena tolta dal forno con acqua di rose.


Cuando han venido mis padres, quería presentarles algo dulce para disfrutar con una taza de café, asi' que' podian descansar un poco despues del viaje antes de empezar la dura vida de los turistas!
Yo no sabía qué hacer, pero al final pensé que las cosas simples son aquellos que aprecian más en estos momentos: quería recrear la vida cotidiana asi' que' preparé un café normal de moca y un pastel de yogur de quellos alto y esponjosa.
Dado que en este período son coco-dependiente, he sustituido parte de la harina con el coco seco para darle un toque un poco diferente.

Sin embargo, tenga cuidado porque mi madre me trajo un montón de ingredientes extraños que no puedo esperar para usar con los proximos experimentos!

TARTA DE YOGUR Y COCO

200 gramos de harina
75 gramos de coco seco
100 gramos de azúcar
80 gramos de mantequilla
125 gramos de yogur natural
2 huevos
1 paquete de levadura
zeste limón
1 pizca de sal

Batir los huevos con el azúcar, una pizca de sal y la ralladura de limón, añadir la mantequilla derretida y el yogur. Agregar la harina y la levadura.
Poner la mezcla en un molde para hornear forrada con papel y hornear a 180 grados durante unos 45 minutos (hacer la prueba de palillo de dientes).
Yo he pulido directamente desde el horno con agua de rosas.

15 commenti:

  1. Ciao Vale! Finalmente riesco a passare a trovarti. E che novità! Ora anche in spagnolo! Bravissima!!! Io ho a mala pena il tempo di postare in italiano ;)! Quasi quasi ti leggo in spagnolo, così imparo un'altra lingua :)

    RispondiElimina
  2. Sempre delizioso il binomio cocco e yougurt: la mia colazione ti ringrazia :-)
    baci, simo

    RispondiElimina
  3. I genitori avranno sicuramente gradito...e noi copiamo...e copiamo!Ciao Vale, buona serata...

    RispondiElimina
  4. semplice semplice tanto che ci voglio provare!!!
    alla prossima!

    RispondiElimina
  5. Avrai fatto la felicità dei tuoi genitori
    Ottima le tua torta
    Un bacio bella spagnola!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. hai presente il vecchio adagio "le cose semplici sono sempre le migliori" ? questa torta ne è la conferma!
    besos
    Alice

    ps ho scritto bene baci?

    RispondiElimina
  7. Hai fatto benissimo, sono certa che avranno gradito!!! Un bacione

    RispondiElimina
  8. Ciao Vlentina! non ti conoscevo e mi sono unita ai tuoi lettori.Grazie di essere passata da me e grazie se mi lasci il link della tua schiacciata con la panna, la tua ricetta mi interessa molto. Ho guardato sul menù ma non la trovo! buona giornata. Monique

    RispondiElimina
  9. tu Valentina cocco-dipendente, io ciocco-dipendente :)) ma mio figlio ama il cocco quindi devo provarla per lui. buona serata. mony

    RispondiElimina
  10. Buonissima questa torta, veramente buona! :D

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
  11. sì hai fatto bene! credo che abbiano apprezzato moltissimo una cosa che per voi sarà naturale e di famiglia! li hai accolti proprio bene!

    RispondiElimina
  12. deliziosa questa torta, meriterebbe più che un assaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina