domenica 7 ottobre 2012

ZUCCA MON AMOUR!

Beh sabato ho fatto la mia prima corsa! Io adoro la bici, ma la corsa non mi ha mai attratto: qui mi hanno convinto le mie amiche (le stesse dell'altro post!) a partecipare a un corso di running e poi alla prima corsa di 5 km sul lungomare della Barceloneta.
E così sabato sveglia alle 7,30 e via in metro fino al mare.
Tutti con la stessa maglietta arancio del club, riscaldamento e via...mi ero posta l'obiettivo di farne 3/4 senza camminare e invece senza troppa fatica l'abbiamo fatta tutta!!!!

che soddisfazione!
e al ritorno ecco che ci sta un ottimo risotto per ricaricare le pile e prepararsi per la serata!

RISOTTO ZUCCA E VINO TINTO

75 gr di riso
 mezzo bicchiere di vino tinto
 100 gr di zucca al netto degli scarti
 sale
 brodo qb
 olio evo

Io avevo una mezza zucca e da 800 gr e l'ho messa mezz'ora in forno a 180 gradi, poi l'ho fatta raffreddare, sbucciata e tagliata a fettine.
Ho scaldato un filo di olio in una pentola e tostato il riso, quindi ho aggiunto il vino e ho aspettato che si assorbisse completamente.
A questo punto ho aggiunto la zucca e il brodo un po' alla volta fino a cuocere il riso, ho salato, condito con olio evo e servito!



Bueno sábado hice mi primera cursa! Me encanta la bicicleta, pero correr nunca me ha atraído:  aquí han convencido mis amigas (las mismas que en el post de la ultima vez!) a participar a una clase de running y luego a la primera cursa de 5 km en el paseo marítimo de la Barceloneta
Asì  que el sábado me desperté a las 7.30 y fui col el metro hasta el mar.
Todos con la misma camiseta naranja del club, calentamiento y ... me había fijado el objetivo de hacer 3/4 sin caminar, per al final sin demasiado esfuerzo lo hicimos todo corriendo!
qué satisfacción!


y a la vuelta necesitaba de un risotto para recargar las pilas y prepararme para la noche!


ARROZ CALABAZA Y VINO TINTO

75 gramos de arroz
medio vaso de vino tinto
100 g de calabaza, neto de residuos
sal
caldo
aceite de oliva virgen extra

Yo tenía la mitad de una calabaza de 800 gr y la he puesto una media hora en el horno a 180 grados, luego la hice enfriar, la pele' y corte' en trozos.
Calentar un poco de aceite en una sartén y tostar el arroz, pues añadir el vino y esperar a que se absorba completamente.
En este punto, añadir la calabaza y el caldo un poco a la vez hasta que se cocine el arroz, salar, sazonar con aceite de oliva y servir!

Con questa ricetta partecipo al conetst di Ely "colora il tuo autunno" per la categoria "arrivano i saladini"

14 commenti:

  1. Buono questo risotto! Mi piace l'idea di lasciare la zucca a pezzetti! :D

    RispondiElimina
  2. l'idea di correre sul lungomare di Barcellona......che meraviglia.........
    Una meraviglia anche questo risottino, mia cara!

    RispondiElimina
  3. Particolare questo risotto e altrettanto buono!
    Ciao e a presto
    Flora

    RispondiElimina
  4. E brava Vale! Pure maratoneta mi diventi! ;)
    Interessante questo accostamento del vino tinto con la zucca.. da provare! Baic! Buona settimana!

    RispondiElimina
  5. bellissima ricetta!
    complimentissimi!
    felice settimana!

    RispondiElimina
  6. E quanto belli i colori in contrasto!

    RispondiElimina
  7. beata te, io invece sono un pò pigra...il tuo risotto mi piace, il vino tinto non lo avevo mai sentito, mi informerò, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutti! Tinto in spagnolo indica il vino rosso quello semplice!

    RispondiElimina
  9. Bravissima, deve essere proprio bello correre sul lungomare di Barcellona. E dopo una bella corsa un piattino di risotto non si può certo rifiutare :D

    RispondiElimina
  10. complimenti, io sarei stramazzata al suolo mooolto prima!
    e complimenti anche per questo risotto è una delizia !
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  11. Certo che puoi partecipare ci mancherebbe altro! Un primo intrigante e delizioso grazie!!!!! Inserisco subito!

    RispondiElimina
  12. Io per la corsa sono davvero negata, complimenti :) Fa un profumino questo bel risotto...Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  13. Complimenti atlete e
    OTTIMO RISOTTO
    per recuperare l'energie consumate lo trovo perfetto!!!!

    RispondiElimina