mercoledì 8 maggio 2013

UN SECONDO DI STAGIONE

Anche qui è stagione di asparagi ma sono verdi, bisogna andare in Navarra per trovare i bianchi.
Li ho comprati e una della ricette è stata questa: rapida, da tutti i giorni, per gustare il pollo in modo diverso. Dieta leggera questa settimana: sabato mi aspetta una camminata di resistenza di 66 km in notturna! Vedremo se avrò la forza di portarla a termine!


INVOLTINI POLLO E ASPARAGI

1 petto di pollo in fettine sottili
350 gr di asparagi
olio evo
farina
sale

Lessare gli asparagi. Stendere le fettine di pollo, infarinarle, mettere gli asparagi e arrotoloare, poi chiudere con uno stuzzicadenti.
Rosolare a fuoco lento in una padella unta di olio evo e sale.


Aquì tambien es la temporada de los esparragos, pero de los verdes, los blancos estan en Navarra.
Los comprè y una de las recetas fue esta: rapida, por todos los dias, para gustar el pollo de manera diferente. Dieta ligera esta semana: el sabado tengo una caminada de resistencia de 66 km en nocturna! A ver si la puedo acabar!!!

REVOLTILLO DE POLLO Y ESPARRAGOS

1 pechuga de pollo cortada fine
350 fr de esparragos
aceite de oliva
harina
sal

Hervir los esparragos. Rebozar el pollo en la harina, poner los esparragos y rodar, pues cerrar con un palito.
Cocinar suave en una sarten con aceite y sal.

14 commenti:

  1. 66 km di camminata??? Ma come fai....Io sarei morta dopo tre:)
    Buonissimi questi involtini Vale! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Ciao, che bella ricetta, te la copio per cambiare il modo di mangiare gli asparagi!!!
    In bocca al lupo per la lunga maratona in notturna!!!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ho assaggiato una sola volta gli asparagi bianchi ma sinceramente preferisco i verdi, magari quelli selvatici un po' amarognoli. Leggeri e gustosi i tuoi involtini. Un bacio e in bocca al lupo per la maratona ^__^

    RispondiElimina
  4. 66 KM??? Io in notturna o di giorno morirei solo al pensiero!
    Brava il tuo fisico sicuramente ti ringrazia molto più del mio che sta sempre seduto:)
    deliziosi questi involtini!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. Profonda ammirazione per i 66 km! Io sono ben allenata, ma sicuramente non sarei in grado di reggere una tale distanza O_O
    Anche io non trovo facilmente quelli bianchi, ma quelli verdi sono altrettanto buoni! ;-)
    Ottima la ricetta.
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. un secondo di stagione, leggero, buonissimo e pure veloce.. brava Vale mi piace tanto:*

    RispondiElimina
  7. Che bello il pollo che si abbraccia gli asparagi, leggero e bilanciato!

    RispondiElimina
  8. Personalmente preferisco gli asparagi verdi e questi involtini hanno tutta l'aria di essere davvero gustosi.
    Non ho capito bene, devi camminare per 66km? cavoli ma quante ore ci vogliono? io ho corso tre volte una 100km ma anche camminare per 66 non deve mica essere uno scherzo

    RispondiElimina
  9. si è una camminata di resistenza che inizia alle 17 e si hanno 20 ore massimo per finire, con l'ultima parte in montagna! vedremo!

    RispondiElimina
  10. COMPLIMENTI UN PIATTO DAVVERO MOLTO LEGGERO E GUSTOSO....FELICE GIORNATA .

    RispondiElimina
  11. Pollo e asparagi, un secondo che io adoro!!
    Buona passeggiata e tantissimi baci!!!

    RispondiElimina
  12. 66 km di notte???...meglio un buon involtino con gli asparagi! ;)

    RispondiElimina
  13. involtini di asparagi....aaaa, miei!

    RispondiElimina